Frantoio Le Vecchie Macine

Il frantoio Le Vecchie Macine segue una via di crescita ed evoluzione continua nel tempo. Sperimentando e creando tecniche di lavorazione sempre più all’avanguardia, per sviluppare e perfezionare la spremitura delle olive a freddo,si ottiene un olio extravergine di oliva di qualità eccellente e dal gusto unico. Nel Frantoio Le Vecchie Macine vengono lavorate solo olive di provenienza umbra. Coltivate nella zona di Assisi, Trevi e Spoleto vengono raccolte direttamente dalla pianta e lavorate a freddo in ogni fase del processo, dalla spremitura all’imbottigliamento. Dopo le fasi di lavaggio e preparazione, le olive vengono lavorate con il metodo tradizionale continuo a freddo. Dopo la fase di centrifuga e separazione dall’acqua nel decanter, l’olio viene lasciato riposare e analizzato. L’analisi si svolge sia dal punto di vista chimico – fisico, che per quanto riguarda le proprietà organolettiche e il gusto. In seguito, il prodotto è imbottigliato. Il processo è rapido e avviene in bottiglie di vetro scuro per preservarne la qualità e il gusto dall’effetto della luce, e garantirne la classificazione come extravergine.